PRIMA SQUADRA: UN GRANDE POGGIO ESPUGNA IL CAMPO DEL SETTIMELLO.

PRIMA SQUADRA: UN GRANDE POGGIO ESPUGNA IL CAMPO DEL SETTIMELLO.

SETTIMELLO-POGGIO A CAIANO: 1-2
SETTIMELLO: Fancelli, Torsolì, Pinzauti, Scalia, Capuano, Bartoli, Arrach, Scalia D, Bovicelli, Chakyry, Ardito. A disp. De Carlo, Fissi, Losi, Lombardi, Cavani, Vaggioli, Lupi. All. Giovannetti
POGGIO A CAIANO: Ganugi, Cardone, Tronci, Capurso, Poggi, Conti, Pierini, Moccia, Gori, Miedico, Biafora. A disp: Fosi, Fabrizi, Carli, Longobardi, Spinicci, Meta. All. Vitiello
Reti: PC Gori, Biafora S Chakyry.
Note: ammoniti (PC) Pierini, Carli, (S) Ardito, Torsoli, Scalia, Chakyry. Espulso (PC) Carli

Ottima partenza degli ospiti che vanno subito vicini al vantaggio: punizione calciata lunga da Conti, disattenzione difensiva dei centrali del Settimello, Gori anticipa tutti e prova il pallonetto ma la palla termina alta. Ѐ il preludio al gol che arriva qualche minuto più tardi: splendida combinazione Miedico-Moccia-Biafora, palla a Gori che calcia da fuori area e realizza il vantaggio. Poggio ancora in avanti sempre con Gori, anche questa volta il pallonetto termina alto. Nella ripresa partenza sprint dei medicei che nel giro di due minuti vanno vicini al raddoppio: nella prima Miedico imbecca Biafora che viene anticipato all’ultimo dall’estremo difensore, nella seconda sempre il solito Miedico trova un corridoio invisibile per Gori il cui sinistro è respinto dal portiere. 0-2 che arriva al 70’: arcobaleno di Miedico da calcio d’angolo, capocciata di Biafora che segna e realizza il più classico dei gol dell’ex. Settimello che nell’unica occasione disponibile riesce a riaprirla: l’arbitro concede un penalty per fallo di mano, Ganugi è spiazzato con i locali che accorciano le distanze. Da qui alla fine medicei che controllano senza problemi, con l’arbitro che decreta la fine delle ostilità dopo 5 minuti di recupero. #forzapoggio #maimollare

Fonte addetto stampa prima squadra