JUNIORES REGIONALI: TRE PUNTI FONDAMENTALI PER LA CLASSIFICA E PER IL MORALE.

JUNIORES REGIONALI: TRE PUNTI FONDAMENTALI PER LA CLASSIFICA E PER IL MORALE.

 

 POGGIO A CAIANO-MEZZANA: 2-1

POGGIO A CAIANO: Piccione, Nesi, Cecchi, Calanchi, Santini, Moccia, Rinaldo, Greco, Magelli, Paolini, Ferraro. – A disposiz.: Rancati, Bettazzi, Fabrizi, Meta, Elia, De Santis, Corda, Cafissi. – Allenatore : Amorotti Maurizio – Reti: Greco, Magellii.
MEZZANA : Cerretelli, Filippini, Maddio, Gennari, Calamai, Bartolini, Arena, Santi, Cisse Babacar, Scatizzi, Pasquinelli. – A disposiz.: Campana, Iaria, Malinconi, Mazzetti, Amato, Pappadà, Lonardo. – Allenatore: F. Vallerini. –                                                                                                                  Rete : Greco, Magelli, Cisse Babacar.

Il Campionato ricomincia dopo la sosta Natalizia con tanta voglia di rivincita da parte dei Medicei. Purtroppo però il Mezzana invece pur attraversando un non bel periodo, dopo appena due minuti dall’inizio della partita, sfruttando un po’ di disattenzione della difesa, insacca la palla in goal con Cisse Babacar. (0-1). Gran doccia fredda per i padroni di casa che cercano di reagire. C’è molta confusione in campo, pallonate a caso senza guardare se i compagni erano smarcati o addirittura soli sulla fascia o in area avversaria……. Certo è che il Mezzana non ha fatto nient’altro in questo primo tempo per meritarsi il vantaggio e comunque vanno al riposo così.
Questo inizio di secondo tempo non cambia molto, anzi il Mezzana si fa rivedere al 10° sempre con Cisse Babacar che solo davanti al ns. portiere Piccione conclude sul fondo. Allora il Mister Amorotti si appresta a fare alcuni cambi che da subito i Medicei spingono di più e al 20° De Santis da metà campo lancia Paolini che controlla, avanza, e rende a De Santis che si era portato in area per cui si sistema la palla e segna il goal del pareggio. Grande euforia e grande carica ha dato alla squadra. Dopo poco di nuovo Paolini gran tiro e la palla finisce sulla traversa. Non passa molto altre conclusioni pericolose di Bettazzi, Cecchi, Calanchi. Ma sul finale arriva il goal della Vittoria con una rovesciata in area di Magelli che la palla a balzelli finisce in rete portando a casa tre punti importantissimi sia per la classifica che per il morale. #forzapoggio#maimollare

Fonte:addetto stampa juniores regionali.