GIOVANISSIMI A 2005: POGGIO IN EMERGENZA MA VITTORIA CONQUISTATA!

GIOVANISSIMI A 2005: POGGIO IN EMERGENZA MA VITTORIA CONQUISTATA!

POGGIO A CAIANO-MEZZANA 3-0
POGGIO A CAIANO: Grassi, Lannutti, Gori, Andreola, Agnolucci, Colzi, Usai, Alampi, Bartolucci, Sona, A disp. Icolari, Capitani, Marini, Celaj, Vinattieri.
MEZZANA: Salimbeni, Nanni, Mansi, Bianchi, Giovanchelli, Boci, Palumbo, Di Crescenzo, Calabrese, Lacovara, Calamai. A disp. Bernardini, Bartoletti, Bonacchi, Braschi, Di Benedetto, Fallarini, Pasquarelli, Velaj. Celi,
Reti: al 19’pt Agnolucci al 2’st Celi al 38’st Vinattieri

Poggio in grande emergenza contro il Mezzana. I padroni di casa si presentano senza gli squalificati Aiello, Bejko e Migliori e senza gli indisponibili Albano, De Biasi, Gamannossi, Cocci, Devollay e Giannone. Per sopperire all’assenza di punte di ruolo, Mister Bisconti schiera al centro dell’attacco Usai con Bartolucci e Celi a completare il trio offensivo. Il Mezzana di mister Burani, reduce da una buona prova contro il Prato Nord, si affida al duo offensivo Calabrese Calamai. Il Mezzana prova a fare la partita, ma il Poggio è subito pronto a ribaltare l’azione. Al 7′ Bartolucci salta il diretto avversario ed entra in area servendo Sona che mette in rete, ma l’arbitro annulla per fuorigioco. Al 12′ Usai riceve spalle alla porta, si gira bene e serve Bartolucci in profondità, l’esterno tira su Salimbeni in uscita e poi sulla respinta alza sopra la traversa. Il gol del Poggio arriva al 19′: calcio d’angolo di Usai che Salimbeni allontana, la palla arriva ad Agnolucci che di destro mette in rete. Nella seconda parte del primo tempo si mette in mostra Celi che sfiora la rete in un paio di occasioni. Il Mezzana si fa vivo solo su calcio di punizione di Bianchi che va sopra la traversa.
Inizio ripresa ed è subito 2-0: Gori intercetta un pallone e lancia in profondità Celi che s’invola solo davanti a Salimbeni e segna.
Al 4′ colpo di testa di Sona ben parato dall’ottimo portiere del Mezzana. Pian piano il Mezzana prende campo, ma il Poggio si fa ancora pericoloso con Celi che in diagonale sfiora il 3 – 0. Al 22 ‘ gesto di fairplay del Poggio: scontro a centrocampo dove Alampi resta a terra, il pallone finisce a Bartolucci che non sente i compagni e gli avversari che chiedevano di buttare fuori il pallone. Palla al centro e Mansi ferma con le mani. L’ arbitro non può altro che fischiare il rigore. Dal dischetto va Usai che calcia volontariamente fuori il pallone. Ben fatto! Al 24′ il Mezzana crea la migliore azione di tutta la partita: ottimo scambio a centrocampo e palla che finisce a Fallarini, palla al centro e Calabrese gira al volo sopra la traversa. Il Mezzana, meglio messo in campo nella seconda metà della ripresa, prende sempre più coraggio, ma non riesce mai ad essere pericoloso. Poggio che sfiora con Celi prima e Usai poi il terzo gol.
Terzo gol che arriva nel recupero: lancio di Sona, sul quale Vinattieri riesce a battere Salimbeni con tiro forte e preciso. #forzapoggio #maimollare.

Fonte: addeto stampa giovanisssimi A