CALCIO A CINQUE: TRE PUNTI D’ORO E MASSA SOCCOMBE.

CALCIO A CINQUE: TRE PUNTI D’ORO E MASSA SOCCOMBE.

POGGIO A CAIANO–FUTSAL MASSA: 4–2 (1–2)
POGGIO A CAIANO: Martini, De Fusco, Barattucci, Natali, Rocchini, Moscariello, Fucà, Stracquadaini, Carnieri, Galasso, Bitossi, Cocchi. Allenatore : Sernesi Maurizio
FUTSAL MASSA: Russo, Stagnari ; Molinari P., Vignali, Caraducci, De Gurbenatis, Molinari L., Gurraj, Mapelli, Tognini, Balloni, Rava. Allenatore: Lucetti Diego
Reti: PC: Bitossi, Moscariello, Galasso 2; FM: Vignali, Molinari L.
Note: Espulsi: Russo e Galasso

Partita che inizia con la sorpresa di rivedere fra i pali Martini una vecchia gloria del Poggio a Caiano. Dopo il vantaggio iniziale del Poggio a Caiano con la rete realizzata da Bitossi gli ospiti pareggiano e portano il punteggio punteggio 1 a 1. Bella punizione dei Galasso con il portiere che devia in calcio d’angolo. Fallo di Bitossi punizione limite per il Massa. Barriera respinge. Dopo una fase senza grandi pericoli per entrambe le squadra Massa fugge in contropiede e costringe Galasso a un fallo per evitare la conclusione avversaria a rete. Punizione al limite per il Massa dopo una prima respinta del portiere al susseguente tiro Massa e conduce 2 a 1. Tempo di mettere la palla a centrocampo e l’arbitro fischia subito la fine. Abbiamo beccato gol a 5 secondi dalla fine. Iniziato il secondo tempo di Poggio a Caiano massa con veloci cambi di fronte ma è ancora il Massa che si rende pericoloso tirando fuori di poco Poggio a Caiano replica e manca clamorosamente la porta il numero 6 mediceo che spreca l’ occasione per il pareggio. Replica il Massa che su una palla solo davanti al portiere giocatore avversario perde l’attimo decisivo e Martini riusciva a salvare la situazione fra le lamentele del pubblico che reclamava un fallo. Tiro da fuori area ben parato da parte del portiere del Massa adesso abbiamo un calcio d’angolo. Clamorosa palla gol mancata da parte del Poggio è solo davanti al portiere tira alto sulla traversa. Poggio riesce a pareggiare Alla fine su un tiro con un indecisione del portiere due a due nei minuti finali. Contropiede fulminante del Poggio a Caiano e Galasso tutto solo davanti alla porta insaccavava ribaltato il risultato 3 a 2. In seguito arriva un tiro libero per il Poggio a Caiano Il portiere para e devia sulla traversa ma si rendeva autore di un gesto offensivo che gli causa l’espulsione. Pronto tiro libero per il Poggio a Caiano che realizzava nuovamente con Galasso su tiro libero. Lo stesso Galasso che poi andava a festeggiare sulle tribune e veniva espulso in seguito dall’arbitro. Risultato finale 4-2 per il Poggio a Caiano che alla fine riesce a incamerare tre punti importantissimi che lo fanno risalire in classifica. #forzapoggio #maimollare

Fonte addetto stampa calcio a 5