ALLIEVI B: RISULTATO BUGIARDO

ALLIEVI B: RISULTATO BUGIARDO

POGGIO A CAIANO-BORGO A BUGGIANO: 0-2
POGGIO A CAIANO: Marini, Bonacchi, Pini, Cantafio (cap), Spinelli, Roggi, Gigli, Petri, Santini, Morini, Sgarbanti. A disp: Paoli, Rossetti. All. Vezzani Filippo
BORGO A BUGGIANO: Pagni M, Bartolini, Romoli, Antonelli C, Bruni, Parenti (cap), Pagni D, Fuoco, Pieri, D’Antonio, Gavazzi. A disp: Grossi, Giuntoli, Maggio, Degl’Innocenti, Antonelli C. All. Gagliardi Simone
Reti: //

Nel calcio vale la regola del gol sbagliato-gol subito. In questo caso di gol sbagliati ne abbiamo visti tanti, soprattutto nel primo tempo quando la partita poteva essere chiusa senza problemi. Ci schieriamo con Amrini in porta. Davanti a lui linea a 4 con Bonacchi e Pini sulle fasce. Centrali Spinelli (in marcatura) e Roggi (leggermente staccato). Centrocampo con Cantafio a coprire la difesa con Morini e Petri interni. Esterni alti Sgarbanti e Gigli con Santini punta centrale. Partenza con grande determinazione dei nostri giocano costantemente nella metà campo avversaria creando molte occasioni: già al 6′ Sgarbanti non aggancia una punizione dalla fascia. Pochi minuti ed è Santini che davanti alla porta calcia alto e poi in sequenza per tutto il primo tempo altre occasioni per Morini, ancora Santini e Sgarbanti. Sul finale di tempo botta di sinistro da fuori area di Pini sfiora l’incrocio dei pali. Al rientro in campo l’intenzione è di continuare a pressare con fiducia perché il gol è nell’aria ma la prima volta che i nostri avversari calciano verso la nostra porta trovano il vantaggio: punizione dalla trequarti che pesca in area un giocatore del Borgo lasciato colpevolmente solo dai nostri. Entrano Rossetti per Sgarbanti e Paoli per Bonacchi. I nostri mostra qualche cedimento ma cercano di riportarsi in avanti ma su un contropiede non riusciamo a contenere l’attaccante avversario che davanti a Marini lo batte per la seconda volta. Per quanto visto nell’arco della partita e in particolare per il primo tempo, i ragazzi di Mister Vezzani avrebbero meritato molto di più. Determinazione e grinta ci sono sempre ma questa volta non sono bastati. Non bisogna arrendersi perché il giusto premio arriverà. Forza ragazzi #forzapoggio #maimollare

Fonte addetto stampa allievi B