ππ‘π„π€πŠπˆππ† 𝐍𝐄𝐖𝐒. π‰π€π‚πŽππŽ πŒπ€π’πˆ π‚πŽππ…π„π‘πŒπ€π“πŽ 𝐃.𝐒. , π‘π„π’ππŽππ’π€ππˆπ‹π„ π’π‚π”πŽπ‹π€ π‚π€π‹π‚πˆπŽ, 𝐄 π€π‹π‹π„ππ€π“πŽπ‘π„ π€π‹π‹πˆπ„π•πˆ πŸπŸŽπŸŽπŸ”

ππ‘π„π€πŠπˆππ† 𝐍𝐄𝐖𝐒. π‰π€π‚πŽππŽ πŒπ€π’πˆ π‚πŽππ…π„π‘πŒπ€π“πŽ 𝐃.𝐒. , π‘π„π’ππŽππ’π€ππˆπ‹π„ π’π‚π”πŽπ‹π€ π‚π€π‹π‚πˆπŽ, 𝐄 π€π‹π‹π„ππ€π“πŽπ‘π„ π€π‹π‹πˆπ„π•πˆ πŸπŸŽπŸŽπŸ”

COMUNICATO UFFICIALE
La societΓ  Cs 1909 Poggio a Caiano, Γ¨ lieta di comunicare che Jacopo Masi nella stagione 2022/2023 ricoprirΓ  l’incarico di Direttore Sportivo, responsabile scuola calcio e allenatore della categoria 2006, Allievi A.
β€œDopo tante voci, siamo contenti di poter comunicare che questo percorso porterΓ  Jacopo al suo terzo anno con noi. In questi 2 anni non Γ¨ stato semplice lavorare con una pandemia in corso, ma siamo comunque cresciuti molto come scuola calcio, portando ad avere tutti gli istruttori qualificati. Il lavoro di Jacopo e del suo staff Γ¨ stata una costante crescita, della quale siamo pienamente soddisfatti. Per quanto riguarda i 2006, Γ¨ un gruppo totalmente rinnovato negli ultimi 2 anni, e anche qui parliamo di una crescita esponenziale da parte di tutto il gruppo, dimostrando serietΓ  e attaccamento alla societΓ . C’è un rapporto di rispetto e stima fra questi ragazzi e Jacopo, possono continuare a crescere sotto la sua guida.
Di seguito riportiamo le parole di mister Jacopo Masi:
β€œInutile nascondersi, tutti gli allenatori ogni anno ricevono proposte. Sono sempre stato trasparente con la societΓ , c’è stato un interessamento del Prato nei miei confronti, interesse che mi ha lusingato e fatto piacere e li ringrazio per questo. Allo stesso tempo sono sempre rimasto concentrato sul lavoro da fare a Poggio a Caiano. Ho deciso di rimanere a Poggio, di portare avanti il lavoro iniziato quasi due anni fa e provare a far crescere ancora di piΓΉ questa societΓ . Ad oggi posso dire veramente che Poggio a Caiano Γ¨ una societΓ  che raramente si trova al giorno d’oggi. C’è trasparenza, rispetto, coesione, voglia di crescere e e di fare calcio. Le difficoltΓ  ci sono e ci saranno sempre, ma qui si affrontano nel modo giusto, mettendo in primo piano la crescita umana di ogni ragazzo, cercando di garantire un percorso calcistico che li porti a togliersi delle soddisfazioni in futuro. Non a caso c’è stata la forte volontΓ  di voler proseguire il percorso anche insieme a Claudio Del Bianco, per me fondamentale avere un allenatore con determinati valori all’interno dello staff tecnico. Inoltre, sono felice di poter continuare con i ragazzi del 2006, l’ho detto piΓΉ volte, Γ¨ un gruppo di ragazzi straordinari, hanno avuto una crescita fuori dal normale in questa stagione, ci sono ancora ampi margini di miglioramento e solo lavorando con la loro serietΓ  e umiltΓ , potranno crescere ulteriormente.
Ringrazio di cuore la societΓ  per la loro serietΓ , sono felice di poter rimanere a Poggio per il terzo anno consecutivo”.
Fonte: la societΓ